Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

In commercio in Canada il salmone OGM

Immagine
Una notizia che fa dire ancor più No Ceta, il trattato Europa - Canada che il governo Gentiloni ha approvato alla vigilia di ferragosto con un ddl sul quale porrà la fiducia per la definitiva approvazione da parte del Parlamento italiano. Le multinazionali e le loro lobby ringraziano. (pdl)Ecco la notizia ripresada GreenPlanet Inserito il 28 agosto, 2017 - 11:43 Arriva il salmone OGM. Si chiama Aquabounty ed è già sulle tavole canadesi. E' la prima volta che un animale geneticamente modificato viene destinato al consumo umano. L’Aquabounty ha ricevuto a inizio agosto il via libera alla commercializzazione dal governo canadese. E' stato preparato in 25 anni.
L’Aquabounty ha dimensioni doppie rispetto ai salmoni normali e arriva alla maturità nella metà del tempo richiesto ad un salmone normale. L’azienda che lo produce non è canadese ma statunitense, si trova in Massachussets, ed ha annunciato la vendita iniziale di 4.533 chilogrammi di salmone ad alcuni clienti di cui non si so…

Domenica a San Giovanni in Galdo

Immagine
Il prossimo 27 Agosto a San Giovanni in Galdo si terrà il primo Mercato Contadino e degli Artigiani, una vera e propria occasione nata dall’incontro di esigenze e volontà univoche di diverse associazioni ormai attive da tempo sul territorio. Parliamo della Condotta Slow Food Galdina, della Confartigianato Molise e dell’Aiab Molise (Associazione Italiana Agricoltura Biologica), che per la prima volta sono insieme a redigere e dirigere un progetto che ribadisca i principi cardine del mangiare sano e della valorizzazione del saper fare in maniera artigianale.
Con questo spirito e con le idee ben chiare ci si ritroverà domenica 27 Agosto – a partire dalle 15.00 – nel centro storico di San Giovanni in Galdo: produttori e non commercianti, trasformatori e non rivenditori, artigiani tout court che faranno toccare con mano le proprie tecniche di lavorazione nei più svariati ambiti dell’artigianato molisano. Un vero e proprio Farmer Market a chilometro zero con la straordinaria pec…

E’ la Coldiretti che guida il Molise, non piu’ il Pd.

Immagine
Dopo il NO CETA, del 21 luglio u. s., della giunta Frattura che, su proposta del vicepresidente Vittorino Facciolla, ha fatto proprie le ragioni della Coldiretti contro il Sì convinto del Pd a Bruxelles e a Roma, c’è da credere che è l’organizzazione professionale a ispirare il governo regionale. Una notizia dalla grande rilevanza politica passata sotto silenzio, prima di tutto del gruppo dirigente del Pd. Le schermaglie elettorali.
Qualche giorno fa ho spedito l’articolo “Il Molise dice NO CETA” e l’ho fatto perchéritenevo e ritengo importante questo pronunciamento, e, spero vivamente che esso possa influenzare il nostro Parlamento che, se dice NO, annulla il voto del Parlamento europeo, espresso il 7 Febbraio u.s.. Un atto che farà tirare un sospiro di sollievo alla nostra madre Terra, e, nel contempo, metterà in crisi le multinazionali e la finanza, il sistema che neanche la pesante crisi del 2008 ha portato a ripensamenti, ma ad accentuare le sue azioni che chiudono al nostro doman…

Il Molise dice NO CETA  

Immagine
Il Consiglio regionale del Molise, nell’ultima seduta utile prima di ferragosto, ha espresso il suo voto contrario al trattato Europa – Canada, che il Parlamento europeo ha approvato agli inizi di febbraio e già operativo. Un trattato che, però, può essere annullato se c’è il voto contrario dei Parlamenti dei Paesi dell’UE.
Una notizia interessante quella dell’approvazione di una mozione contro la stipula del Trattato dell’Europa con il Canada, il CETA, e, ancor più interessante, la risoluzione del Consiglio regionale che invita il Governo italiano e il Parlamento a non procedere alla ratifica di un trattato che ha un solo e unico obiettivo, la liberalizzazione e la privatizzazione al fine di un completamento della globalizzazione che, fino ad ora, anche se incompleta, non ha fatto altro che divorare il Globo, la Terra. Una notizia importante, raccolta in poche righe, che la stampa molisana ha riportato, così come aveva fatto poche settimane prima, 21 Luglio, con l’approvazione della d…

Usain Bolt e Daniele Meucci

Immagine
L’altro giorno, con il terzo posto ai Campionati del mondo di Atletica, che si stanno svolgendo aLondra, ha chiuso la sua attività di velocista, il più grande di sempre.

Ho avuto la fortuna, grazie a Casa Italia Atletica e al suo responsabile, Mario Ialenti, di seguirlo per ben tre volte a: Osaka in Giappone nel 2007, secondo nei 200 metri e nella staffetta 4x100; Berlino 2013, con i due ori nei 100 e 200 metri e i due strepitosi primati nelle finali che l’hanno reso l’uomo più veloce del mondo. Un terzo oro conquistato con la staffeta 4x100. Non sono andato ai campionati mondiali di Taegu in Corea del Sud e non ho potuto così seguire la sua vittoria nei 200 metri. Mi sono rifatto vivendo i Campionati del mondo di Atletica di Mosca, agosto 2013, ed ero allo stadio ad applaudire le sue vittorie nei 100, 200 e staffetta 4x100, godendo i suoi spettacoli del dopo gara. Sabato, vedendo la sua gara in televisione, ho avuto modo di applaudirlo ancora una volta. Se ho capito bene la squadra itali…

“Don Luigi - Sfide e Passioni” di Luigi Di Majo  

Immagine
Presentazionedellibro“DonLuigi”dellaCosmoIannoneEdizioni Lunedì7Agosto2017ore19,00,GalleriaGaudeamus-LibreriaLaConchiglia, viaLeBotteghe12Capri Interventidell’autoreLuigiDiMajoedeigiornalistiLuciaAnnunziataeSilvioPerrella. Saràpresentato