26 agosto 2016

Il presidente Gaspero Di Lisa comunica la solidarietà degli ex consiglieri regionali

 COMUNICATO STAMPA
Il Presidente dell’Associazione ex Consiglieri regionali del Molise, Gaspero Di Lisa, a nome di tutti i soci, ha inviato un messaggio di solidarietà agli omologhi Presidenti delle regioni, Lazio, Marche e Umbria colpite dal sisma dei giorni scorsi. Questo il testo: “Caro Presidente, indirizzo a Te i sensi della profonda solidarietà personale e di questa l'Associazione, affinché Tu la porga sia ai Tuoi concittadini, colpiti dal devastante terremoto della notte tra il 23 e il 24, che alle Autorità cui compete intervenire per riaccendere la luce della speranza in codeste comunità. Nei prossimi giorni con i soci studierò concrete iniziative soggettive e sociali (da condividere anche con Te) per dare un segno (sia pur piccolo) di concreto aiuto per lenire ferite fisiche, morali e sociali delle belle realtà della Tua terra, dell'ambiente, dell'arte ecc. procurate dal sisma. Il Paese, l'Europa e il Mondo fanno intendere che vogliono impegnarsi di concerto per asciugare le lacrime di questo momento e fornire l'energia necessaria per risollevarsi con la forza interiore che mai ha difettato al popolo d'Abruzzo nelle circostanze difficili. La data del 24 agosto 2016, che tragicamente ha spezzato tante vite umane, può essere ricordata anche come l'inizio, per i paesi che il terremoto ha ridotto a macerie, di un nuovo corso e una occasione per misurare tempra e capacità umane a ricostruire, far risorgere e dare nuova vita sociale ed economica alla devastazione presente. Un saluto e un fraterno abbraccio a Te e ai colleghi Tuoi soci”. Campobasso, 26 agosto 2016

Nessun commento:

Posta un commento