21 marzo 2015

Benvenuta Primavera


il benvenuto alla primavera appena entrata.


Un giorno, il 21 Marzo, a me particolarmente caro perché mi riporta al giorno della primavera del 1987 a Siena nel Palazzo Patrizi in via di Città dove nasceva l'Associazione Nazionale delle Città del Vino. Un'idea del mio caro amico Elio Archimede di Asti che io, insieme con il Sen. Margheriti, ho promosso grazie all'Enoteca italiana.

Fra poco saranno passati 30anni da quel lieto evento che ha arricchito di idee e di iniziative il mondo del vino.


Un mondo che da domani fino al 25i si ritroverà a Verona a vivere la 48a edizione del Vinitaly, con un mercato del vino italiano in crescita sulla spinta soprattutto degli spumanti e una perdita costante, però, di superficie vitata. Anche il mondo del vino è l'Italia delle contraddizioni e non da oggi.

Un brindisi con tutti voi a questa bella giornata con un vino del 2003, "Il Monsignore", appena scaraffato, che ho voluto e presentato al Vinitaly del 2005. 

Nessun commento:

Posta un commento