PASTA CON PATATE, CARCIOFI E CAVOLFIORE


Un piatto che mette insieme il poco rimasto per due persone. In pratica avevo due carciofi, il resto di un cavolfiore e una patata che ho messo insieme nell'acqua bollente non abbondante, e, appena ripreso il bollore, ho buttato cento grammi di pasta. 
A metà cottura ho tolto parte dell'acqua fino a far venire fuori solo la parte solida in cottura.
 
Ho aggiunto due spcicchi di aglio a pezzetti e ho spento. La foto, come si può vedere dal pallore, non riporta l'olio che vi ho aggiunto quando ha cominciato a intiepidirsi.
Non male con gli ingredienti che stanno bene insieme dando gusto al piatto che si può fare spendendo poco.  

Commenti

Post popolari in questo blog

Oleocantale, la componente fenolica dell'olio extravergine che distrugge le cellule tumorali.

Onore all'Università del Molise e a due suoi ricercatori, i proff. Biagi Angelo Zullo e Gino Ciafardini

Il Comitato Scientifico del Biodistretto Laghi Frentani ha scelto il Dr. Pasquale Di Lena come suo coordinatore.