12 dicembre 2012

GIROLIO - GOCCIA D'ORO



IL CONVEGNO E' PROGRAMMATO PER LE ORE 17.00 DI SABATO 15

Etichette:

2 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

In un Paese che frana e si impoverisce, soffre la qualità. E' uno dei maggiori danni, spesso nascosto.Qualità è cultura. Per un Paese che ha il vanto nel mondo di una alimentazione di qualità ritenuta patrimonio dell' umanità e dote culturale nata da millenni di saggezza e di senso del buono e del bello, le manifestazioni che esaltano la qualità assumono un pregio particolare. Richiamare l'attenzione anche sulle peculiari bellezze del paesaggio olivicolo merita un particolare elogio.
Nicola Picchione

12 dicembre 2012 19:30  
Blogger pasquale di lena ha detto...

come non essere d'accordo con te. Oggi la mia relazione su "il paesaggio olivicolo molisano, uno scrigno di storia, sani sapori, cultura.

15 dicembre 2012 11:04  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page