1 ottobre 2012

VENDEMMIA


 
tintilia-foto S. Vincelli
Sto pensando alla vendemmia che sta per concludersi e alla raccolta delle olive che sta per iniziare. Momenti magici che portano ansie e, spero, anche soddisfazioni per chi ha curato le sue vigne e i suoi olivi che, qui da noi, sono gentili.
Vendemmia

E' anticipata da una luce bianca

l'alba del giorno che riscalda

le vigne pregne

della mia generosa tintilia.

Rosso carico il suo vino

possente forte

come il cuore del vignaiolo

che ne conosce le radici.

Riconosco il suo profumo

identico a quello delle verdi colline

che si scambiano ombre

nelle dolci valli del verde Molise.

Settembre 2012
Ai viticoltori molisani ed alla Tintilia del Molise 

4 commenti:

  1. bravo Pasquale, mi è piaciuta. Sei come il vino buono, che con il passar degli anni migliora. Sono sicuro che stapperai molte altre bottiglie, sempre più buone. Un abbraccio / Guido

    RispondiElimina
  2. Bellissima... noi cominciamo domani con il Greco, venerdì il Fiano... grazie

    Daniela

    RispondiElimina
  3. Ciao Guido,
    spero di avere la possibilità di poterne stappare più di una anche con te e i tuoi amici

    RispondiElimina
  4. mi piacerebbe esserci e sentire il profumo del tempo dei tuoi grandi vini che, insieme a pochi altri, possono raccontare storie di territori e di generazioni. In bocca al lupo Daniela.

    RispondiElimina