3 ottobre 2012

DUE TINTILIA E UN MOLISE ROSSO TRA I MIGLIORI VINI D’ITALIA


 
pasquale di lena informa

Sono i tre vini molisani “Coronati” sulla Guida ViniBuoni d’Italia 2013 da esperti scelti dal Touring club che, nel corso di quest’anno, suddivisi in 25 commissioni, hanno degustato ben 25.000 vini ,tutti di uve di vitigni autoctoni.

La Tintilia “Sator” 2009 dell’Azienda Agricola Cianfagna di Acquaviva Collecroci e il Molise rosso “Gironia” 2006 delle Cantine Borgo di Colloredo di Campomarino, entrambi vini doc, sono quelli insigniti della Corona, il massimo riconoscimento per i vini top dell’eccellenza, scelti con voto palese di maggioranza nella sessione finale di degustazione a commissioni riunite su scala nazionale, e, la Tintilia “Rutilia” 2009 delle Cantine Salvatore di Ururi a rappresentare il Molise con la “Golden Star”, altro prestigioso riconoscimento per i vini che hanno espresso eleganza finezza, equilibrio, qualità e precisa espressione del varietale e del territorio.

I riconoscimenti dell’edizione 2013 (così come riportati da Italiaatavola)
  • 275 i vini che hanno ottenuto la Corona:   
  • 294 i vini che hanno ottenuto la Golden Star
Non abbiamo avuto modo di verificare l’elenco dei 221 i vini da non perdere: vini di particolare pregio che le commissioni regionali hanno voluto mettere in risalto, dedicando loro un’apposita sezione della Guida. Siamo convinti che anche qui il Molise sarà rappresentato.

Le congratulazioni a questi nostri bravi produttori ed ai tre vini che rendono onore a i territori e danno immagine al Molise, in particolare la Tintilia, il testimone principe della vitivinicoltura molisana che, a un anno dal suo riconoscimento Doc ha già mostrato di saper stare in compagnia dell’eccellenza delle regioni italiane.
pasqualedilena@gmail.com

 

Nessun commento:

Posta un commento