Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2011

da ZACC&BELINA

Immagine
EX

ZACC- Sacconi parla di pericolo di lotta armata BELINA- Spera
SUI C. Zacc- a me Renzi sta sui c. Bélina – anche a Bersani
COMUNISTA ZACC- sono anch’io un partigiano della Costituzione BELINA-comunista!

DA “MARINA” A SAN SALVO IL RISTORANTE DI SOLO PESCE DOVE TI PIACE TORNARE

Immagine
Un ristorante ricco di significati e di proposte eccellenti che rende omaggio al luogo “la marina” ed alla sua San Salvo, la dinamica cittadina, la più a sud della Provincia di Chieti, quella che apre al Molise.
Situato lungo ilregio tratturo L’Aquila-Foggia, tra la vecchia SS. 16, l’Adriatica, e il mare, a poche centinaia di metri dall’uscita Vasto sud-Montenero di Bisaccia dell’Autostrada A 14 è diventato un punto di riferimento per chi arriva da Nord o da Sud o dall’interno dell’Abruzzo e del Molise attraverso la Trignina, la strada a metà tra le due regioni, che finisce a qualche centinaio di metri dal ristorante.
Da “Marina” si mangia solo pesce conla possibilità di sentire il sapore del mare per la freschezza del pescato e,anche, dei prodotti, accuratamente selezionati, utilizzati in cucina o che arrivano sulla tavola.
Un ristorante da non perdere soprattutto per chi passa da queste parti e ama la cucina marinara che, lungo il tratto di mare che da Vasto arriva al Gargano, è pass…

LA GUIDA ALBERGHI E RISTORANTI 2012 DEL TOURING CLUB PREMIA IL MOLISE

Immagine
Dopo una “Ruota d’Oro” che vale il doppio, assegnata al ristorante locanda di Colle d’Anchise ,“ La Piana dei Mulini” di Michele Lucarelli , una per le “Stanze italiane”, una selezione di 558 alberghi di dimensioni raccolte con ambienti curati nei minimi dettagli e l’altra per “La Buona Cucina” con ben 537 ristoranti di tono familiare scelti per la loro cucina genuina e di schietta impronta regionale, l’assegnazione di altri interessanti riconoscimenti.
Quello delle tre forchette alla “Vecchia Trattoria da Tonino” di Campobasso, il piccolo grazioso ristorante nel pieno centro del capoluogo molisano, che ha la fortuna di avere in cucina una cuoca che è in grado di emozionare i clienti con i suoi piatti.
Maria Lombardi, la moglie di Aldo che cura la sala e accoglie gli ospiti, è un interprete delicata che sa ben rappresentare i profumi e i sapori di una cucina, quella del Molise, ricca delle sue antiche tradizioni. Piatti che sanno parlare a chi ama e gode della buona tavola, qui…

LA PIANA DEI MULINI VINCE IL PREMIO “RUOTA D’ORO” 2012 DELLA GUIDA DEL TOURING CLUB ITALIANO

Immagine
Questa volta c’eravamo anche noi a Roma a vivere la premiazione organizzata ieri dal TCI presso il Palazzo dell’Esposizione e che ha visto protagonista il Molise con una realtà posizionata lungo il corso del fiume Biferno, nel territorio di Colle d’Anchise, in quel tratto dove un tempo l’acqua era l’energia dei mulini che macinavano cereali.
La Piana dei Mulini, con le vecchie strutture recuperate da un sognatore entusiasta, Michele Lucarelli, è diventata nel corso di nove anni di costante lavoro una residenza bellissima dotata di 12 camere e di un ristorante, nel bel mezzo di una piccola pianura verde rallegrata dal canto dell’acqua che scorre e salta a ricordare tempi che non sono poi così lontani.
Questa volta, ci siamo detti, il Molise c’è ed alla grande su una delle più prestigiose guide, quella curata dal Touring Club Italiano. C’è, grazie alla doppia “Ruota d’Oro” assegnata a La Piana dei Mulini” sia per “le Stanze italiane” che per “la Buona cucina”, ed anche per il corretto e …
INDIGNATI
Non abbiamo molto pane
da masticare
solo cuore che batte
sogni da raccontare.
Ci servono per il mondo nuovo
che sta per arrivare.
Donne uomini giovani
che guardano lontano
oltre le colline degli olivi
i monti innevati.
Oltre il mare
come gioco dell’anima
quale unico capitale.
Fatti stringere la mano
Fatti abbracciare
Fatti guardare negli occhi
Canta con me il domani
Ora
Non c’è più tempo per aspettare
che torni la tempesta
di ieri notte
Sai
Ha già squarciato il cielo
lasciato fango
fatto tremare di paura
Lina, il mio cane
pasquale

I VINI MOLISANI A FIANCO DEI GRANDI VINI ITALIANI

Immagine
Questa volta il nostro giudizio collima con la nota della Guida ai vini d’Italia del Gambero Rosso di presentazione del Molise e del vino di Di Majo Norante, il “Contado” riserva 2009, un rosso a base di uve Aglianico della DOC “Molise”,che ha ottenuto i tre bicchieri di una delle cinque guide enologiche fra le più seguite dai cultori del vino e da chi del vino ne fa oggetto di scambi o di offerta ai propri clienti, vuoiper accompagnare un pranzo o una cena, una meditazione o un incontro. Una nota che riportiamo perché significativa dei successi dell’immagine che vive la nostra regione grazie ai suoi produttori di vino e, sempre più, anche di olio, che sono i testimoni veri di un territorio che ha nell’agricoltura la sua vera, unica, straordinaria risorsa per il cibo di qualità e le eccellenze che mette a disposizione dei consumatori di ogni parte del mondo e per le opportunità che offre al turismo, una volta organizzato e programmato. “E ora - inizia la nota - passiamo al Molise, picco…

PARTE NEL MOLISE LA RACCOLTA DELLE OLIVE ALL’INSEGNA DI MOLISEXTRA

Immagine
MolisExtra è la novità che caratterizzerà questa nuova campagna di raccolta delle olive nella regione che racconta l’olivo e l’olio con la fama degli oli di Venafro e di Larino sin dai tempi dell’Impero Romano. Un’associazione che vede insieme i più importanti e noti olivicoltori - imbottigliatori dell’olio extravergine di oliva “Molise” Dop. Nella quasi totalità giovani, hanno già fatto sentire, con i riconoscimenti della qualità dei loro oli, la loro presenza sul mercato globale. Un importante strumento di promozione e commercializzazione che è stato messo nelle mani di un giovane intraprendente produttore, Francesco Travaglini. La Fiera di Ottobre di Larino, giunta alla 269a edizione (ma per noi ha gli anni della transumanza), che si è aperta in questa prima settimana di ottobre, come ogni anno, è la manifestazione che segna l’inizio della campagna di raccolta in questo Molise che conta poco più di 2,5 milioni di olivi (1/3 sono varietà “Gentile di Larino” e poi tutte le altre 17 var…